Come rimanere incinta Subito - Come rimanere incinta velocemente

i passaggi mostrati qui ti aiuteranno ad avere un bambino

Come aumentare la fertilità maschile Facilmente

10 modi per aumentare la fertilità maschile e aumentare il numero di spermatozoi

L'infertilità è un problema crescente in tutto il mondo.

Colpisce circa una coppia su sei, ei ricercatori stimano che un caso su tre sia dovuto a problemi di fertilità nel solo partner maschile.

Mentre l'infertilità non è sempre curabile, a volte può essere migliorata con una dieta sana, integratori e altre strategie di stile di vita.

Questo articolo elenca alcuni dei principali fattori di stile di vita, alimenti, sostanze nutritive e integratori che sono stati associati a una migliore fertilità negli uomini.

Cos'è l'infertilità maschile?

La fertilità si riferisce alla capacità delle persone di riprodursi con mezzi naturali.

L'infertilità maschile è quando un uomo ha una scarsa possibilità di rendere incinta la sua compagna. Di solito dipende dalla qualità delle sue cellule spermatiche.

I seguenti aspetti della funzione sessuale e della qualità dello sperma possono influire sulla fertilità:

  • Libido: Altrimenti noto come desiderio sessuale, la libido descrive il desiderio di una persona di fare sesso. Alimenti o integratori che pretendono di aumentare la libido sono chiamati afrodisiaci.

  • Disfunzione erettile: nota anche come impotenza, la disfunzione erettile è quando un uomo non è in grado di sviluppare o mantenere un'erezione.

  • Conteggio degli spermatozoi: un aspetto importante della qualità dello sperma è il numero o la concentrazione di spermatozoi in una data quantità di sperma.

  • Motilità degli spermatozoi: una funzione essenziale degli spermatozoi sani è la loro capacità di nuotare. La motilità degli spermatozoi viene misurata come la percentuale di cellule spermatiche in movimento in un campione di sperma.

  • Livelli di testosterone: bassi livelli di testosterone, l'ormone sessuale maschile, possono essere responsabili dell'infertilità in alcuni uomini.

L'infertilità può avere molteplici cause e può dipendere da genetica, salute generale, fitness, malattie e contaminanti alimentari.

Inoltre, uno stile di vita e una dieta sani sono importanti. Alcuni alimenti e sostanze nutritive sono associati a maggiori benefici di fertilità rispetto ad altri.

Qui ci sono 10 modi supportati dalla scienza per aumentare il numero di spermatozoi e aumentare la fertilità negli uomini.

.1. Assumere integratori di acido D-aspartico

L'acido D-aspartico (D-AA) è una forma di acido aspartico, un tipo di aminoacido che viene venduto come integratore alimentare.

Non deve essere confuso con l'acido L-aspartico, che costituisce la struttura di molte proteine ​​ed è molto più comune di D-AA.

La D-AA è presente principalmente in alcune ghiandole, come i testicoli, nonché nelle cellule seminale e spermatica.

I ricercatori ritengono che la D-AA sia implicata nella fertilità maschile. In effetti, i livelli di D-AA sono significativamente inferiori negli uomini infertili rispetto agli uomini fertili.

Ciò è supportato da studi che dimostrano che gli integratori di D-AA possono aumentare i livelli di testosterone, l'ormone sessuale maschile che svolge un ruolo essenziale nella fertilità maschile.

Ad esempio, uno studio osservazionale su uomini infertili ha suggerito che l'assunzione di 2,66 grammi di D-AA per tre mesi ha aumentato i livelli di testosterone del 30-60% e il numero di spermatozoi e la motilità del 60-100%.

Anche il numero di gravidanze è aumentato tra i loro partner (4).

Inoltre, uno studio controllato su uomini sani ha dimostrato che assumere 3 grammi di integratori di D-AA ogni giorno per due settimane ha aumentato i livelli di testosterone del 42%.

Tuttavia, le prove non sono del tutto coerenti. Studi condotti su atleti o uomini addestrati alla forza con livelli di testosterone normali o elevati hanno rilevato che la D-AA non ha aumentato ulteriormente i suoi livelli e li ha persino ridotti a dosi elevate.

Presi insieme, le prove attuali indicano che gli integratori di D-AA possono migliorare la fertilità negli uomini con bassi livelli di testosterone, mentre non forniscono costantemente benefici aggiuntivi negli uomini con livelli normali o elevati.

Ulteriori studi devono studiare i potenziali rischi e benefici a lungo termine degli integratori di D-AA nell'uomo.

.2. Esercitare regolarmente

L'allenamento non solo migliora la fiducia e le prestazioni fisiche, ma può anche aumentare i livelli di testosterone.

Gli studi dimostrano che gli uomini che esercitano regolarmente hanno livelli di testosterone più alti e una qualità dello sperma migliore rispetto agli uomini che sono inattivi.

Tuttavia, dovresti evitare troppi esercizi, poiché potrebbe avere l'effetto opposto e potenzialmente ridurre i livelli di testosterone. Un adeguato apporto di zinco può minimizzare questo rischio.

Se fai raramente esercizio ma vuoi migliorare la tua fertilità, diventare più attivo fisicamente dovrebbe essere una delle tue priorità principali.

SOMMARIO:
Esercitare regolarmente può aumentare i livelli di testosterone e migliorare la fertilità.

.3. Prendi abbastanza vitamina C

Lo stress ossidativo si verifica quando i livelli di specie reattive dell'ossigeno (ROS) raggiungono livelli dannosi nel corpo.

Succede quando le difese antiossidanti del corpo sono sopraffatte a causa della malattia, della vecchiaia, di uno stile di vita insalubre o di inquinanti ambientali.

I ROS vengono costantemente prodotti nel corpo, ma i loro livelli sono tenuti sotto controllo in persone sane. Livelli elevati di ROS possono favorire lesioni tissutali e infiammazioni, aumentando il rischio di malattie croniche.

C'è anche qualche evidenza che lo stress ossidativo e livelli eccessivamente alti di ROS possono portare alla sterilità negli uomini.

Un'adeguata assunzione di antiossidanti, come la vitamina C, può aiutare a contrastare alcuni di questi effetti dannosi. C'è anche qualche evidenza che gli integratori di vitamina C possono migliorare la qualità dello sperma.

Uno studio su uomini infertili ha dimostrato che l'assunzione di 1.000 mg di integratori di vitamina C due volte al giorno per un massimo di due mesi ha aumentato la motilità degli spermatozoi del 92% e il numero di spermatozoi di oltre il 100%. Ha inoltre ridotto la percentuale di cellule spermatiche deformate del 55%.

Un altro studio osservazionale in lavoratori industriali indiani ha suggerito che l'assunzione di 1.000 mg di vitamina C cinque volte alla settimana per tre mesi può proteggere dal danno al DNA causato dal ROS nelle cellule dello sperma.

Gli integratori di vitamina C hanno anche migliorato significativamente il conteggio degli spermatozoi e la motilità, riducendo nel contempo il numero di cellule spermatiche deformate.

Presi insieme, questi risultati suggeriscono che la vitamina C può aiutare a migliorare la fertilità negli uomini infertili che soffrono di stress ossidativo.

Tuttavia, sono necessari studi controllati prima che possano essere fatte affermazioni definitive.

SOMMARIO:
Lo stress ossidativo può portare alla sterilità negli uomini. Alcune prove indicano che l'assunzione di integratori antiossidanti, come la vitamina C, può migliorare la fertilità.

.4. Rilassa e minimizza lo stress

Lo stress può ridurre la soddisfazione sessuale e compromettere la fertilità.

I ricercatori ritengono che l'ormone cortisolo possa in parte spiegare questi effetti avversi dello stress.

Lo stress prolungato aumenta i livelli di cortisolo, che ha forti effetti negativi sul testosterone. Quando il cortisolo sale, i livelli di testosterone tendono ad abbassarsi.

Mentre l'ansia grave e non spiegata viene generalmente trattata con farmaci, forme più lievi di stress possono essere alleviate da numerose tecniche di rilassamento.

La gestione dello stress può essere semplice come fare una passeggiata nella natura, meditare, esercitarsi o passare il tempo con gli amici.

SOMMARIO:
Lo stress può ridurre la soddisfazione sessuale e la fertilità. La gestione dello stress e il rilassamento dovrebbero essere in cima alla vostra agenda.

.5. Prendi abbastanza vitamina D

La vitamina D è un altro nutriente che può aumentare i livelli di testosterone.

Uno studio osservazionale ha dimostrato che gli uomini con carenza di vitamina D avevano maggiori probabilità di avere bassi livelli di testosterone.

Uno studio controllato condotto su 65 uomini con bassi livelli di testosterone e carenza di vitamina D ha supportato questi risultati. Assumere 3.000 UI di vitamina D3 ogni giorno per un anno ha aumentato i livelli di testosterone di circa il 25%.

Inoltre, alti livelli di vitamina D sono legati a una maggiore motilità degli spermatozoi, ma le prove sono contrastanti.

SOMMARIO:
Assunzione di supplementi di vitamina D può aumentare i livelli di testosterone negli uomini carenti di vitamina D con bassi livelli di testosterone.

Leggi anche: Come aumentare la fertilità femminile a 40 anni : 7 stimoli di fertilità

.6. Prova Tribulus Terrestris

Tribulus terrestris, noto anche come puncturevine, è un'erba medicinale frequentemente utilizzata per migliorare la fertilità maschile.

Uno studio condotto su uomini con basso numero di spermatozoi ha mostrato che assumere 6 grammi di radice di tribulus ogni giorno per due mesi ha migliorato la funzione erettile e la libido.

Mentre Tribulus terrestris non aumenta i livelli di testosterone, la ricerca indica che potrebbe migliorare gli effetti di promozione della libido del testosterone.

Tuttavia, ulteriori studi devono confermare le sue proprietà afrodisiache e valutare i rischi e i benefici a lungo termine dell'integrazione con esso.

SOMMARIO:
Uno studio suggerisce che il Tribulus terrestris può aumentare la libido e la funzione erettile negli uomini, ma l'evidenza attuale è debole.

.7. Prendere integratori di fieno greco

Il fieno greco (Trigonella foenum-graecum) è un'erba popolare culinaria e medicinale.

Uno studio su 30 uomini che si sono allenati con forza quattro volte alla settimana hanno analizzato gli effetti dell'assunzione giornaliera di 500 mg di estratto di fieno greco.

Gli uomini hanno sperimentato livelli significativamente aumentati di testosterone, forza e perdita di grasso, rispetto a un placebo.

Un altro studio su 60 uomini sani ha dimostrato che assumendo 600 mg di Testofen, un integratore a base di estratti di semi di fieno greco e minerali, ogni giorno per sei settimane migliora la libido, le prestazioni sessuali e la forza.

Questi risultati sono stati confermati da un altro studio più ampio condotto su 120 uomini sani. Assunzione di 600 mg di Testofen ogni giorno per tre mesi ha migliorato la funzione erettile auto-riferita e la frequenza dell'attività sessuale.

Inoltre, il supplemento ha aumentato significativamente i livelli di testosterone.

Tieni presente che tutti questi studi hanno esaminato estratti di fieno greco. È improbabile che l'intero fieno greco, utilizzato in cucina e tisane, sia altrettanto efficace.

SOMMARIO:
Alcuni studi sull'uso del fieno greco per migliorare le prestazioni sessuali e la libido hanno mostrato risultati promettenti. Tuttavia, la maggior parte degli studi ha utilizzato un supplemento di estratto di semi di fieno greco.

.8. Prendi abbastanza zinco

Lo zinco è un minerale essenziale che si trova in quantità elevate negli alimenti di origine animale, come carne, pesce, uova e molluschi.

Un'adeguata assunzione di zinco sembra essere uno dei capisaldi della fertilità maschile.

Studi osservazionali mostrano che il basso livello di zinco o carenza è associato a bassi livelli di testosterone, scarsa qualità dello sperma e un aumento del rischio di infertilità maschile.

Inoltre, l'assunzione di supplementi di zinco aumenta i livelli di testosterone e il numero di spermatozoi in coloro che sono a basso contenuto di zinco.

Inoltre, i supplementi di zinco possono ridurre la diminuzione dei livelli di testosterone che è associata a quantità eccessive di esercizio ad alta intensità.

Le prove controllate devono confermare questi risultati osservazionali.

SOMMARIO:
Assunzione di integratori di zinco può aumentare i livelli di testosterone e migliorare la fertilità negli uomini con basso stato di zinco o carenza.

.9. Considera l'Ashwagandha

L'Ashwagandha (Withania somnifera) è un'erba medicinale che è stata usata in India fin dall'antichità.

Gli studi suggeriscono che l'ashwagandha può migliorare la fertilità maschile aumentando i livelli di testosterone.

Uno studio condotto su uomini con basso numero di spermatozoi ha mostrato che l'assunzione di 675 mg di estratto di radice di ashwagandha al giorno per tre mesi ha migliorato significativamente la fertilità.

Nello specifico, ha aumentato il numero di spermatozoi del 167%, il volume dello sperma del 53% e la motilità degli spermatozoi del 57%, rispetto all'inizio dello studio. In confronto, sono stati rilevati miglioramenti minimi tra coloro che hanno ricevuto un trattamento con placebo.

L'aumento dei livelli di testosterone può essere parzialmente responsabile di questi benefici.

Uno studio condotto su 57 giovani uomini dopo un programma di allenamento per la forza ha dimostrato che consumare 600 mg di estratto di radice di ashwagandha ogni giorno aumentava significativamente i livelli di testosterone, la massa muscolare e la forza, rispetto a un placebo.

Questi risultati sono supportati da evidenze osservazionali che indicano che gli integratori di ashwagandha possono migliorare il numero di spermatozoi, la motilità degli spermatozoi, lo stato antiossidante e i livelli di testosterone.

SOMMARIO:
L'Ashwagandha è un'erba medicinale che può aumentare i livelli di testosterone e migliorare la fertilità maschile.

.10. Mangia la radice di Maca

La radice di maca è un popolare alimento vegetale originario del Perù centrale. Tradizionalmente, è stato usato per la sua capacità di migliorare la libido e la fertilità.

Diversi studi sugli uomini hanno dimostrato che l'assunzione di 1,5-3 grammi di radice di maca essiccata per tre mesi ha migliorato il desiderio sessuale o la libido auto-riportati.

Gli studi suggeriscono anche che la radice di maca può migliorare le prestazioni sessuali. Negli uomini con lieve disfunzione erettile, 2,4 grammi di radice di maca secca hanno migliorato leggermente la funzione erettile auto-riferita e il benessere sessuale.

Prendendo 1,75 grammi di polvere di radice di maca ogni giorno per tre mesi, aumenta anche il numero di spermatozoi e la motilità negli uomini sani (50).

Queste scoperte sono state in parte confermate da recensioni, ma i ricercatori hanno notato che le prove sono deboli e sono necessarie ulteriori ricerche prima che possano essere fatte affermazioni definitive.

Inoltre, la radice di maca non sembra influenzare i livelli ormonali. Prendendo 1,5-3 grammi di radice di maca al giorno per tre mesi non ha avuto effetti sul testosterone o altri ormoni riproduttivi in ​​uomini sani e fertili.

SOMMARIO:
L'assunzione di integratori di radice di maca può migliorare la libido, così come la fertilità e le prestazioni sessuali.

La linea di fondo

L'infertilità colpisce molti uomini in tutto il mondo.

Se sei uno di loro, concentrati innanzitutto sul miglioramento della tua salute generale. Molti dei suggerimenti citati in questo articolo sono componenti chiave di uno stile di vita sano.

Nessuno di loro è garantito per funzionare, ma se si soffre di carenze di nutrienti o bassi livelli di testosterone, è probabile che possano aiutare.