Come rimanere incinta Subito - Come rimanere incinta velocemente

i passaggi mostrati qui ti aiuteranno ad avere un bambino

Come migliorare l'ovulazione dopo i 40 anni

7 consigli per migliorare le tue possibilità di rimanere incinta dopo il 40

A volte la vita non è del tutto programmata. Non tutti incontrano il loro partner perfetto tra i venti ei trent'anni e talvolta l'idea dei bambini arriva molto più tardi. Se stai cercando di rimanere incinta dopo i 40 anni ci sono sicuramente alcune sfide. Non tutto è perduto, ecco alcuni dei fatti e alcuni consigli per migliorare le tue possibilità di portare a casa un bambino sano.

Quali sono le probabilità di rimanere incinta dopo il 40?

Le statistiche su questo variano, ma la ricerca suggerisce che a 40 anni, la fertilità è ridotta di circa il 50% dal suo picco. Questo diminuisce rapidamente da 40 a 45 anni e le probabilità di concepire naturalmente e di portare un bambino a termine dopo i 45 anni sono generalmente stimate a meno del 5%.

Ma non scoraggiate di leggere questa storia di Emma Yager, è rimasta incinta a 46 anni :

Circa il 44% delle donne che cercano di rimanere incinte a 40 anni concepirà entro un anno.

Suggerimenti per migliorare le tue possibilità di rimanere incinta dopo il 40

  1. Non aspettare più
    Se hai più di 40 anni e vuoi un bambino, non aspettare! La ricerca suggerisce fortemente che c'è un forte calo della fertilità dal 40-45. Ogni anno conta! Anche qualche mese in più potrebbe significare la differenza tra concepire e no.

  2. Punta su un peso e uno stile di vita sani
    Come per tutte le donne, avere un peso sano e mantenere uno stile di vita sano è importante per il concepimento. Gravidanza miracolosa è una buona opzione in quanto è adatta per rimanere incinta subito e per l'allattamento al seno, in modo da poter continuare la gravidanza. Ricorda il punto 1 sopra però ... non aspettare di aver raggiunto il peso perfetto e lo stile di vita ideale, il tempo è cruciale quando stai cercando di concepire oltre 40 anni.

  3. Fai il check-in con il tuo dottore
    Il tuo medico è una grande fonte di aiuto quando stai cercando di rimanere incinta. Chiedi se ci sono specifici esami del sangue o di altro tipo che raccomanderebbero e porre eventuali domande. Avere un buon rapporto con il proprio medico sarà anche utile se è necessario seguire il percorso di riproduzione assistita in futuro, quindi mantenere le linee di comunicazione aperte.

  4. Iniziare a prendere l'acido folico
    Mentre l'acido folico in realtà non ti aiuta a rimanere incinta, è molto importante per prevenire i difetti alla nascita. Tutte le donne che cercano di concepire dovrebbero prendere l'acido folico. Idealmente da tre mesi prima di provare a rimanere incinta. Parlate con il vostro medico di famiglia sui dosaggi raccomandati.

  5. Prendi in considerazione la pubblicazione del tuo ciclo
    Non tutte le donne ovulano allo stesso tempo e puoi rimanere incinta solo nel periodo del mese in cui stai ovulando. Sapere quando stai ovulando può essere molto utile quando stai cercando di rimanere incinta. Cerca i cambiamenti nella mucosa cervicale (la scarica che riceverai dalla tua vagina durante il mese). Il muco cervicale fertile è come il bianco d'uovo. La mucosa cervicale acquosa è anche comune intorno all'ovulazione.

    Puoi anche tracciare il tuo ciclo letteralmente usando una tecnica chiamata "charting". Ciò comporta la registrazione della temperatura ogni mattina al risveglio e la ricerca di un aumento di temperatura indicativo che indica l'ovulazione. Idealmente, vuoi fare sesso PRIMA che l'ovulazione abbia avuto luogo, la sola temperatura del grafico non ti aiuterà a rimanere incinta, ma ti aiuterà a farti un'idea di quando ovuli e se il sesso è stato programmato in quel mese.

  6. Prova i kit di predictor dell'ovulazione
    Se non sei sicuro quando ovuli o se i tuoi cicli sono un po 'irregolari, i kit di previsione dell'ovulazione possono essere davvero utili per misurare il sesso nel periodo più fertile. Puoi comprarli dalla maggior parte dei supermercati e dei chimici.

  7. Non aspettare per chiedere aiuto
    Se hai 30 anni, la maggior parte dei medici consiglia di aspettare un anno per provare e concepire prima di chiedere aiuto a uno specialista della fertilità. Quando hai più di 40 anni, quel periodo scende a 3-6 mesi. Ricorda che potrebbe esserci anche un'attesa per entrare a vedere uno specialista una volta che hai deciso di chiedere aiuto, quindi fallo presto. Meglio avere bisogno di cancellare perché sei incinta di quanto avresti prenotato prima!